NATURALMENTE BIMBO

Disponibilità: Esaurito

€ 13,00

Introduzione Veloce

Ricette per lo svezzamento naturale dei bambini da 0 a 3 anni, indicazioni su pannolini e tessuti eco-logici e una sezione dedicata al problema delle vaccinazioni obbligatorie.
Autore: AA.VV.
Editore: Terra Nuova Edizioni
Pagine: 176

 

 

NATURALMENTE BIMBO

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Altre Viste

Dettagli

Naturalmente Bimbo è un'opera a più mani realizzata da medici, nutrizionisti, giornalisti e mamme allo scopo di mettere insieme conoscenze scientifiche ed esperienza professionale. Oltre ai consigli alimentari e alle ricette per seguire passo dopo passo lo sviluppo del bambino, dalla prima poppata alla conclusione dello svezzamento, i genitori troveranno anche le indicazioni pratiche per la casa a misura di bambino, l'uso corretto dei pannolini, l'impiego dei detergenti e dei tessuti ecologici; nonché una documentata sezione dedicata al problema delle vaccinazioni obbligatorie.


Ecco alcune ricette tratte dal libro:


>> Brodo di carota con farina di riso

Ingredienti: una carota, 4 cucchiai di farina di riso bianco, 250 cc d’acqua.

Preparazione: Bollite la carota per 20-30 minuti. In una padellina tostate la farina. Togliete la carota e sciogliete la farina nel brodo, versandola a pioggia. Cuocete a fuoco basso per circa 10 minuti quindi incorporate la carota ben schiacciata; girate con cura e, se troppo densa, aggiungete brodo od acqua bollente.


>> Crema di riso in decotto di finocchio

Ingredienti: 20 g di crema di riso, 150 cc d’acqua, un cucchiaio di semi di finocchio.

Preparazione: Portate ad ebollizione l’acqua, unite i semi di finocchio e fate cuocere per cinque minuti, quindi filtrate. Aggiungete la crema e cuocete per 10 minuti. Versate la pappa nel piatto ed offritela quando è tiepida


>> Avena alla zucca

Ingredienti: 4 cucchiai di fiocchi di avena, 100 g di zucca pulita, rosmarino, mezza cipolla, olio di oliva extravergine, parmigiano.

Preparazione: Tagliate la zucca a tocchetti e sminuzzate la cipolla. In un pentolino lessate la zucca con la cipolla e i fiocchi di avena. Profumate con del rosmarino. Fate cuocere il composto sino a quando non ottenete una poltiglia uniforme. Insaporite con parmigiano ed olio extravergine d’oliva.


>> Passato di zucchine e grano saraceno

Ingredienti: 10 g di farina di grano saraceno, 10 g di farina di riso, 2 zucchine, prezzemolo, parmigiano.

Preparazione: Lessate in poca acqua le zucchine. Nella loro acqua di cottura preparate una polentina di grano saraceno e riso miscelati insieme. Passate le zucchine al passaverdura. Unite alla crema di cereali le verdure, il prezzemolo, un filino d’olio e parmigiano, amalgamate a fiamma spenta sino ad ottenere un composto liscio e cremoso.


>> Miglio alla bietola

Ingredienti: 5 cucchiai di miglio, 6-7 foglie di bietola, parmigiano, olio d’oliva extravergine.

Preparazione: Mondate le foglie di bietola, tagliatele grossolanamente. Lessate la bietola in sufficiente acqua con il miglio. Fate cuocere il miglio per 15-20 minuti, infine condite con olio d’oliva e parmigiano.


>> Pastina al tofu e lattuga

Ingredienti: 4 cucchiai di pastina semi-integrale, 50 g di tofu, 4 foglie di lattuga, 2 cm di alga kombu, olio d’oliva extravergine.

Preparazione: In un pentolino portate ad ebollizione dell’acqua, raggiunto il bollore, scottatevi le foglie di lattuga ed il tofu. Con una schiumarola togliete la lattuga ed il tofu, che passate con un passaverdura. Aggiungete al brodo l’alga kombu e, al bollore, la pasta. Scolate la pasta, conservando 3-4 cucchiai di brodo di verdure. Amalgamate la pasta ben cotta alla salsa di tofu e lattuga e condite con un filino di olio extravergine di oliva.


>> Crema di mele e pere

Ingredienti: una mela, una pera, un cucchiaio di uvette, acqua q.b., malto di riso o mais (se necessario).

Preparazione: Pulite, sbucciate e tagliate la frutta a pezzi grossi, mettete tutto in un pentolino insieme alle uvette e poca acqua, solo a coprire il fondo del pentolino. Cuocete a fuoco basso, coperto, per 10 minuti, quindi passare tutto al passaverdura. Se dovesse risultare non abbastanza dolce, aggiungete un cucchiaino di malto e servite con una goccia di limone.

Diventa il primo a recensire il prodotto